Fatiche papali

Scusandoci per la lunga assenza, eccoci qui, sempre pronti a tenere informato il mondo. Da quando e’ stato eletto il nuovo papa, la tivvu’ di stato sembra l’ufficio stampa del Vaticano: Francesco qui, Francesco li, Francesco ha preso l’autobus etc. etc. Il vecchio papa, invece, sembra scomparso. La spiegazione di questa misteriosa sparizione ci viene fornita da un articolo, oramai … Continua a leggere

Province, provincioni, parmigiano, pipa e papi IV

Eccoci giunti all’atto finale della gioiosa panoramica dell’abortita riforma delle province del fu governo Monti. Dopo aver visto come i laboriosi, italici cittadini avevano accolto con spirito costruttivo alcuni degli accorpamenti proposti, riportiamo parte di un articolo che pensiamo riassuma la situazione meglio di quanto non possiamo fare noi di ScriviComeMagni: “Entro la fine dell’anno il Governo dovrà trovare 50 … Continua a leggere

Province, provincioni, parmigiano, pipa e papi III

Proseguiamo la nostra camminata della memoria fra le gioie giornalistiche regalateci dalla tentata riforma delle province del fu governo Monti. E ritorniamo alla laboriosa Emilia. Per chi pensa che in Toscana abbiano problemi di campanilismo, vi invitiamo a leggere il resto del post. Anche i fulgidi rappresentanti locali di Parma seguonirono l’illuminato esempio dei colleghi di Modena: “La denominazione della … Continua a leggere

Province, provincioni, parmigiano, pipa e papi II

Secondo episodio della nostra rassegna stampa sul progetto di accorpamento delle province del fu governo Monti. Pur se tale piano non ha ancora, ad oggi, visto compimento, ha avuto l’indubbio merito di stimolare profonde riflessioni politche, simpatiche iniziative mediatiche e ameni movimenti culturali. Ve ne proponiamo qui alcuni: Una delle proposte piu’ eclatanti del piano fun senz’altro il “Provincione” toscano, … Continua a leggere

Province, provincioni, parmigiano, pipa e papi I

Qualcuno si ricordera’ che, pochi mesi or sono, prima della crisi di governo, dell’assenza di governo, del governo del presidente etc. etc. si parlava di province… Premesso che in Italia ci si scanna su tutto con inusuale passione, in questo caso i politici nostrani furono eccelsi anche per gli standard nazionali. I giornali sembravano un incorcio tra il resoconto della sagra del … Continua a leggere

Come liberarsi dai rompiscatole: È facile se sai come farlo

Oggi ci sentiamo particolarmente magnanimi, e vogliamo condividere con i lettori una autentica perla di saggezza del Corriere della Sera. Come scrive, con singolare eloquenza, l’autrice del simpatico articolo, “i rompiscatole sono sempre in agguato”. La combinazione del titolo tautologico e di questa profonda riflessione filosofica rendono senz’altro questo testo una degna lettura. Ecco a voi i dettagli: “Non sempre … Continua a leggere

Paolini nudo in strada per Sara Tommasi: «Rischia la vita, dovete aiutarla»

Quando una iniziativa è sana, costruttiva e ben mirata, noi di ScriviComeMagni pensiamo debba essere pubblicizzata e sostenuta. Per questo ci sentiamo vicini a Gabriele Paolini e ci troviamo d’accordissimo nel dire:colletta nazionale per salvare tutte le ex-bocconiane che rischiano di cadere nella rete della prostituzione! Di seguito sottolineamo i dettagli più gustosi. “Paolini, seguendo il suo solito stile d’improvvisatore, … Continua a leggere

Napoli, il cronista, la puzza e la pizza

Per i lettori più cuirosi ed esigenti, riportiamo qui i passi salienti del simpatico articolo de Il Messaggero. “Pizza. Forse il collega Rai Giampiero Amandola, Tgr Piemonte, nel suo servizio tra i tifosi della Juve prima della partita con il Napoli, voleva dire “i napoletani si riconoscono dalla pizza”, non “dalla puzza”. Forse, nella sua intervista a un siciliano che paragonava i … Continua a leggere